Logo Icon

×



Tipo di messaggio








Benvenuti

Una romantica via di fuga nelle bellezze dell'appennino Tosco Emiliano, lontani dal caos e dal rumore della vita di tutti i giorni.

Concepito per rilassarsi e godere la calma della vita in collina, immersi nella natura ma abbastanza vicini ai più importanti centri storici, artistici e gastronomici del nord Italia. Un posto di partenza ideale per chiunque sia un amante della vita all'aria aperta e al tempo stesso voglia soddisfare i propri interessi culturali.

Aperto dal 30 marzo al 3 novembre.

Novità:  il sito web del nostro appartamento.

Parma logo


 = = =
 = = = = = =

La Corte

La Corte è rimasta di proprietà della famiglia da generazioni, dal momento in cui fu costruita alla fine del 1700. Una cappella, ancora consacrata, è stata aggiunta alla struttura all'inizio del 1800. Originariamente parte della corte era adibita a casa per i contadini, che coltivavano le terre circostanti di proprietà della famiglia, secondo la tradizione contadina che caratterizzava la maggior parte dell'Italia rurale fino alla metà del secolo scorso.La parte più antica della struttura è stata completamente ristrutturata nel corso degli anni, in modo da creare delle camere per ospiti completamente indipendenti e nuovi spazi per la zona a giorno, ma sempre preservando la sua antica atmosfera e la sua storia

L'esterno
Portone e cappella
Cappella privata
Corte
Portone e corte
Corte
Corte & Monte Fuso
B&B e Monte Fuso
Monte Fuso
Dal portone al Cancello
Giardino
Barchessa
Giardino
Campo Sportivo
Entrata
Piscina comunale
L'interno
Soggiorno
Soggiorno
Sala da pranzo
Cucina ospiti
Bagno 1
Bagno 3
Bagno 3
Corridoio e stufa ceramica

Campora si trova ai limiti del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano, alle pendici del Monte Fuso, famoso per le sue secolari piante di marroni; a breve distanza dalla stazione sciistica del Monte Caio e da altre vette dell'Appennino Parmense e Reggiano. Campora è situata all'interno delle "Terre Matildiche," ovvero quelle terre che storicamente appartevano alla Contessa Matilde di Canossa. Dalla Corte stessa è possible vedere la Pieve Romanica di Sasso, ricostruita su ordine della Contessa nel 1082, un chiaro segno della sua importanza e della sua ambizione.

Attività

Durante l'estate si possono svolgere a Campora e nei suoi dintorni moltissime attività all'aperto. Il Monte Fuso e molte delle altre montagne nella zona sono delle rinnomate mete per escursioni di vario livello, sia da parte degli abitanti della zona che dei turisti. I più avventurosi che vogliono cimentarsi con la bicicletta su strada o con la mountain bike, possono affrontare delle vere e proprie sfide tra le ripide, difficili colline e le valli di questa terra.

Occasionalmente e su richiesta è possibile organizzare, per un gruppo di ospiti, delle lezioni di
cucina tradizionale tipica della zona.

A breve distanza dal B&B si trova la piscina di Campora, raggiungibile facilmente a piedi, per tutti quelli che preferiscono semplicemente rilassarsi nel piacevole clima della montagna. La piscina rappresenta anche il centro della vita del paese durante i mesi estivi, con concerti serali e vari eventi a cui partecipano persone provenienti da tutta la provincia, tra cui la tradizionale Festa del Marrone nel mese di ottobre.

Un soggiorno in Campora offre la possibilità di godersi la tranquillità della vita in collina e al tempo stesso di potere svolgere numerose attività all'aria aperta, lasciandosi dietro la routine e lo stress della vita quotidiana.

×

 = = =
 = = = = = =

La Casa e le Tariffe

Camera Ottocento

Camera Ottocento
Camera Ottocento

Camera doppia  75 €

Camera d'Angolo

Camera nel Angolo
Camera nel Angolo

Camera tripla  100 €

Camera Singola

Camera Singola

Camera singola  35 €

Stanza dei Laghi

Stanza dei Laghi
Stanza dei Laghi

Camera doppia  80 €

Stanza Lombarda

Stanza Lombarda
Stanza Lombarda

Camera doppia  75 €

◊ Camera doppia uso singola,
sconto di  20 €
◊ Camera tripla uso doppia,
sconto di  20 €
◊ Bambini al di sotto di 12 anni:  20 €
◊ Bambini al di sotto dei 3 anni:   GRATIS

I prezzi si riferiscono al pernottamento per una notte e comprendono la prima colazione.  La colazione sarà servita nella camera da pranzo situata al piano terra, nella parte più antica della casa.
Per informazioni, disponibilità o fare una prenotazione per favore cliccate Contattaci sul Menu o mandate un'email a cortebonomini@gmail.com.

Parma


 = = =
 = = = = = =

Dintorni

Campora si trova a breve distanza da Parma, una città conosciuta nel mondo per la sua arte e la sua musica. A poca distanza da Sant'Agata, dimora di Giuseppe Verdi e città natale di Arturo Toscanini; famosa anche per i dipinti del Correggio e del Parmigianino, per la sua Cattedrale del 1100 e per il suo straordinario Battistero, unico al mondo (sempre del 1100) oltre che per i numerosi musei e palazzo antichi. Per gli amanti dell'arte la Fondazioni Magnani Rocca si trova a metà strada tra Campora e Parma.

È consigliabile visitare la Pieve di Sasso, struttura di stile romanico dell'inizio del millenio scorso, raggiungibile a piedi con una breve passeggiata o in macchina con un tragitto di pochi minuti. Nel piccolo paese di Sasso è possibile inoltre visitare il museo dedicato alla resistenza partigiana nella Seconda Guerra Mondiale.

Campora appartiene al comune di Neviano degli Arduini, il cui tsito turistico vale sicuramente la pena di visitare. Contenuti simili sono anche scaricabili dalla comoda Neviano app sulla maggior parte dei dispositivi elettronici. I percorsi escursionistici e di mountain bike della zona sono contenuti in questo sito.

Per le escursioni con la bici (o con la MTB) vedi anche: Monte Fuso (bikemap.net).

Da considerare una gita in giornata a Mantova, Modena, Bologna o a uno dei castelli medioevali della zona, come Montechiarugolo o Torrechiara che sono solo a mezz'ora di distanza.

Durante i mesi estivi si può usufruire delle attrative presenti nella zona, come la piscina di Campora, situata a breve distanza a piedi dal B&B immersa nel verde e con una bellissima vista del Monte Fuso, oppure si possono svolgere numerose attività:

Escursioni a cavallo: Grande Ippovia Appennino Emilia-Romagna

Per finire è da ricordare che l'Emilia-Romagna è molto rinnomata nel mondo per la sua tradizione culinaria,ed è considerata la Food Valley dell'Italia. Gli appassionati del cibo dovrebbero considerare la Strada dei vini e del sapore, che offre degli itinerari enogastronomici in Emilia-Romagna. Si possono organizzare delle visite al caseificio locale per vedere come si produce il parmigiano reggiano, o a uno dei tanti prosciuttifici della zona. (La Strada del Prosciutto e dei Vini dei Colli).

Saremo molto lieti di potervi aiutare a organizzare il vostro soggiorno in questa bellissima zona del Nord Italia, non ancora completamente conosciuta dai turisti.

Anello dei Panorami
Cartello Neviano


 = = =
 = = = = = =

Mappa interattiva


Mappe per arrivare a Campora